Canestrelli di carne (VIDEO)

Una ricetta semplice e veloce e di grande efficacia!

Canestrelli di carne (VIDEO)
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

La cucina spesso diventa un momento di espressione. È una forma d'arte. È il mix perfetto di fantasia e saper fare.  

Alessandro, pur essendo un giovane aspirante chef, ha le idee chiare. Sta cercando il suo posto nel mondo e vuole seguire le orme di importanti e famosi nomi italiani, come Nadia Santini ed Enrico Crippa, eccellenze nel settore culinario, appartenenti alla classifica dei migliori chef italiani nel 2020. Il chef Santini è stata la prima donna italiana a ricevere tre stelle Michelin (uno dei maggiori riferimenti mondiali per la valutazione della qualità dei ristoranti e alberghi a livello nazionale e internazionale).  E ricordiamo ancora Antonino Cannavacciuolo, Massimiliano Alajmo, Stefano Baiocco, Davide Oldani. Quest'ultimo è ritenuto il promotore di un nuovo modo di intendere la cucina, una visione che comprende anche quello che precede e che segue il momento della cottura e della consumazione. Davide Oldani viene ormai considerato un vero e proprio guru. 

Ecco i suoi dieci “comandamenti”: 

  1. La buona cucina non fa sprechi
  2. Non pensare al guadagno: prima lavori, e poi se sei bravo arriveranno i soldi
  3. Si può vivere senza estetica, ma non si può vivere senza etica
  4. Lavorare con etica vuol dire anche pagare velocemente i produttori selezionati con cui si lavora
  5. Qualità significa anche qualità del posto di lavoro
  6. La grande industria non potrà mai fare a meno della creatività di noi piccoli artigiani
  7. La tradizione prima e l’innovazione dopo. Anzi, no, meglio che vadano in parallelo
  8. La cucina è come la vita: tutto è utile, nulla è indispensabile. Non rimanere agganciato a un ingrediente, usa quello che la stagione e il territorio ti offre
  9. La natura in ogni momento sa darci tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno
  10. Nella vita bisogna sempre avere una passione di riserva

Sulle orme di Oldani, Alessandro oggi ha preparato i CANESTRELLI DI CARNE.  

Ecco gli ingredienti:  

  • 400 gr di macinato 
  • Sale 
  • Pepe
  • Un po' di mollica bianca 
  • Un uovo 
  • Un po' di prezzemolo
  • 90 gr di grana 
  • Una patata media

Preparazione:  

Per prima cosa sbollentiamo le patate in acqua salata e nel frattempo condiamo il macinato. Uniamo tutti gli ingredienti al macinato e mescoliamo l’impasto. Accendiamo il forno a 180° e creiamo i nostri canestrelli. Dopo il primo strato di macinato, per rendere la ricetta più sfiziosa, a scelta è possibile aggiungere uno strato di formaggio, poi uno di patate e infine l'ultimo strato di grana. Inforniamo per circa 20’.  

I canestrelli di carne sono pronti.  

Chissà se un giorno Alessandro li preparerà nel suo ristorante? 

Guarda il Video