Palailio, la nota della società granata

Continua il botta e risposta tra l'amministrazione comunale e la società granata, ma non solo...

Palailio, la nota della società granata
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Come ampiamente prevedibile, nella tarda serata di ieri la Pallacanestro Trapani ha diffuso una nota in risposta al comunicato dell'amministrazione comunale dopo il sopralluogo al Palailio effettuato nella mattinata di ieri. Un comunicato che, al di là delle considerazioni rispetto al problema oggettivo delle infiltrazioni, oltre a evidenziare la disponibilità della Società a fare fronte alle sue competenze, "SE" dovute, alla fine, allarga il fronte non limitandolo esclusivamente a questa problematica, ma preannuncia anche altro. Insomma, il vaso di Pandora è stato soltanto scoperchiato...

Queste le parole della società granata:

Palailio, Nota Ufficiale della Pallacanestro Trapani

La Pallacanestro Trapani, pur non condividendone il metodo di comunicazione, prende atto di quanto riportato nel comunicato diramato dall’amministrazione comunale che segue al "sopralluogo esteso all'intero impianto" (cit. nota sindacale) effettuato quest'oggi.

La Pallacanestro Trapani resta in attesa di comunicazioni ufficiali che riportino il dettaglio di ciò che le viene richiesto e, con i suoi consulenti legali e tecnici, ne valuterà con attenzione il contenuto. 

Se ("se...") il cambio delle guarnizioni\vetri risulterà essere un costo dovuto, la Pallacanestro Trapani se ne prenderà carico sperando che effettivamente il problema della pioggia sia causato soltanto dalle guarnizioni\vetri (lasciateci il beneficio del dubbio vista la nostra minuziosa conoscenza della struttura).

La Pallacanestro Trapani non si è mai tirata indietro, non ha mai derogato alle proprie responsabilità e non ha mai rimandato ad errori del passato le lacune del presente. Semplicemente se ne è sempre fatta carico, in silenzio, durante tutti questi undici anni di gestione.

Così faremo ancora oggi, se dovuto! 

Ps: La Pallacanestro Trapani, infine, coi giusti modi ed al momento opportuno, convocherà una conferenza stampa, non limitatamente dedicata alla vicenda del PalaIlio.