Canone consumi idrici, precisazione dell'amministrazione trapanese

Canone consumi idrici, precisazione dell'amministrazione trapanese
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Grazie al solerte intervento di numerosi attenti cittadini, gli uffici comunali competenti hanno avuto modo di notare il mancato inserimento all’interno della “fattura di cortesia” del CANONE CONSUMI IDRICI del dettaglio di alcune voci di costo, riportate correttamente nella fattura elettronica presente del cassetto fiscale di ogni utente.

Nonostante l’errore, si vuole rassicurare l’utenza tutta circa la correttezza dell’importo totale da corrispondere. In particolare, si rappresenta l’assenza all’interno della “fattura di cortesia” delle seguenti voci di costo:

Tariffa UI1 Fognatura, Tariffa UI2 Consumo, Tariffa UI2 Depurazione, Tariffa UI3 Fognatura, Tariffa UI4 Consumo, Tariffa UI4 Depurazione, IVA (10% dell’imponibile). L’importo indicato come Totale F.C. IVA (Cod. 4) è riferito al costo della spedizione della fattura (importo fuori campo IVA e quindi non soggetto alla stessa imposta).

Unitamente agli uffici ci scusiamo per il disguido oggetto comunque di approfondimento da parte dell’Amministrazione Comunale, anche ai fini dell'accertamento di eventuali responsabilità.