Trapani: marmo turco sprovvisto della marcatura 'Ce' rispedito al mittente

Trapani: marmo turco sprovvisto della marcatura 'Ce' rispedito al mittente
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Rispediti al mittente, dopo i controlli effettuati dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane, bel centottantuno colli di marmo travertino e alabastro provenienti dalla Turchia e sprovvisti della prescritta marcatura Ce. 

Il carico si trovava all'interno di tre containers giunti nel porto di Trapani ed ispezionati nell'ambito dei controlli doganali sulle merci d'importazione. 

 Avviata la prevista comunicazione al MISE, i funzionari ADM hanno vietato l’ingresso del materiale nel territorio nazionale. 

La ditta importatrice, che ha comunque optato per la rispedizione nel paese di origine del materiale, rischia una sanzione amministrativa da un minimo di quattromila euro a un massimo di ventiquattromila euro.