Valderice, il sindaco azzera la giunta in toto: assessori nuovi a breve

"Agli alleati chiedo un impegno maggiore per la città che amministro"

Valderice, il sindaco azzera la giunta in toto: assessori nuovi a breve

Una notizia di quelle che non ti aspetti, quanto meno in maniera così totalizzante. Il sindaco di Valderice, Francesco Stabile, ha deciso di azzerare per intero la Giunta e di procedere, a breve, con nuove nomine e nuovi assessori. Una decisione che spiazza un po' tutti, anche se una rimodulazione in vista degli ultmi due anni di sindacatura era nell'ordine delle cose. Ma l'azzeramento totale... 

Stabile, comunque, spiega provvisoriamente così la sua decisione:

"Con provvedimento ufficiale ho deciso di revocare i decreti sindacali con cui avevo nominato e conferito le cariche di Assessore in seno alla Giunta Municipale. 
La mia decisione arriva in un momento ben preciso, ossia ad un punto che supera temporalmente la metà del mio mandato elettorale.
L'assetto politico ritengo abbia la necessità di un rilancio, al fine di continuare ad attuare il mio programma in maniera più condivisa possibile.
La rimodulazione della composizione della Giunta, è ispirata ad una sempre più compatta azione di indirizzo, volta a dare impulso ai processi di attuazione della parte finale del programma politico, sempre nell'esclusivo interesse pubblico; programma per il quale sono stato chiamato a governare questo paese. 
Ringrazio di cuore tutti gli Assessori che fino ad oggi si sono spesi senza alcuna remora per Valderice, e rinnovo la mia gratitudine per avermi affiancato nei miei primi tre anni di mandato in maniera decisamente significativa".

I nuovi assessori saranno nominati a breve. Scenari politici cambiati e gli assetti per le prossime Regionali quasi certamente hanno portato il sindaco di Valderice a scegliere nuove vie da percorrere e, soprattutto, nuovi alleati con i quali continuare il percorso amministrativo nell'ottica di un impegno maggiore per la città che amministra.