Erice, dimissioni della Barraco da segretaria comunale PD. Le reazioni di Base Riformista

Nota di fuoco a firma di Marco Campagna e Valentina VIllabuona

Erice, dimissioni della Barraco da segretaria comunale PD. Le reazioni di Base Riformista

Le prime reazioni ufficiali, a pochi minuti dall'ufficializzazione delle dimissioni da segretaria ericina del PD di Mariella Barraco, sono quelle di Base Riformista. La nota firmata dalla presidente provinciale dei Democratici e da Marco Campagna che è lìex segretario provinciale, non lascia scampo a fraintendimenti.
Eccola.

"Le dimissioni di Mariella Barraco dalla carica di Segretaria di circolo di Erice ma soprattutto le motivazioni addotte, ci lasciano rammaricati e preoccupati.
Gli attacchi subiti in questi mesi dalla Segreteria, colpevole di aver firmato un comunicato in cui chiedeva insieme all Presidente del Partito e al Segretario provinciale le dimissioni della Sindaca di Erice, sono gravi e dimostrano l’impossibilità di portare avanti un percorso sereno ad Erice che già veniva dalle dimissioni del precedente Segretario.
Eppure proprio noi, da sempre critici verso un certo modo di fare politica, avevamo votato con generosità una segretaria voluta da altri, pur di favorire un percorso unitario, altri che oggi le addebitano una colpa non sua, senza avere il coraggio allora di chiedere le dimissioni di tutti i firmatari di quel comunicato.
Chiediamo con urgenza l’intervento del Segretario provinciale e annunciamo che invieremo richiesta di commissariamento del Circolo al Segretario regionale, dal momento che gli attacchi e le pressioni subite dalla Barraco per arrivare alle dimissioni, non sono in linea con il Partito Democratico".

Valentina Villabuona 
Presidente Assemblea provinciale 
Marco Campagna 
Portavoce Base Riformista Trapani

Rinfresca il tuo sito