Buseto e Calatafimi, il movimento VIA ufficializza il coordinamento

Nominati anche i referenti per il Movimento per le nuove autonomie

Buseto e Calatafimi, il movimento VIA ufficializza il coordinamento
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Il movimento socio-politico VIA (Valori, Impegno, Azione) continua il suo radicamento in provincia di Trapani.
La macchina organizzativa guarda certamente al capoluogo ma, nel frattempo, accende i motori nel resto della provincia. E' nato, infatti, il coordinamento del Movimento VIA a Calatafimi Segesta. 
Ne fanno parte: Vito Mancuso, Franco Marino, Angelo Vanella, Dario Ardito, Maria Antonietta Errante. Il commissario comunale è Massimo Accardo per  il Movimento Nuove Autonomie (schieramento all'interno del quale, alle prossime elezioni Regionali il movimento VIA si inserirà con uno o due candidati all'ARS).
Si organizza anche la città di Buseto Palizzolo, componenti del coordinamento VIA sono: Anna Maiorana, Gaspare Miceli, Giovanni Tantaro, Mario Amico, Chiara Poma, Vincenzo Mustazza e Silvio Grammatico.
Il commissario comunale per  il Movimento Nuove Autonomie, in questo caso, è Francesco Poma, attuale vicesindaco.