La nave quarantena "Azzurra" arriverà nei prossimi giorni a Trapani

Dal prossimo giorno 10 prenderanno il via i rimpatri

La nave quarantena

La nave quarantena "Azzurra" della compagnia Grandi Navi Veloci, arriverà al largo delle coste di Trapani, dove resterà in rada nei prossimi giorni. A dare il via libera al trasferimento dell’imbarcazione, che ha a bordo 350 migranti, e’ stato il dipartimento Libertà civili del ministero dell’Interno. A causa delle avverse condizioni meteomarine, ieri mattina sono state sospese le operazioni di imbarco degli ospiti dell’hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa.  Secondo quanto confermato dalla Prefettura di Agrigento, la nave che in questo momento sta facendo rotta verso Augusta per le operazioni di bunkeraggio, farà ritorno a Lampedusa giovedì per completare le operazioni di traferimento dei migrati, poi partirà alla volta di Trapani. Frattanto, dal prossimo 10 agosto riprenderanno i voli charter verso la Tunisia, interroti a causa dell'emergenza coronavirus. Ad annunciarlo il Viminale che sottolinea come lo operazioni rispetteranno gli accordi attualmente in vigore con il Governo di Tunisi, ovvero due aerei a settimana con un massimo di 40 persone a bordo, per un totale di 80 persone a settimana. 

Rinfresca il tuo sito