Gattò di patate napoletano! (VIDEO)

Una delizia della cucina francese in chiave partenopea

Gattò di patate napoletano! (VIDEO)
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Oggi il nostro Alessandro vola direttamente in Campania per preparare insieme a voi il Gattò di patate napoletano.

Il gateau di patate, conosciuto a Napoli come gattò di patate, può essere definito come una torta salata dal cuore filante e una crosta croccante gratinata. Può rappresentare un piatto unico, in grado di soddisfare il vostro palato.

Ma quali sono le sue origini?

La sua prima apparizione risale al 1768, quando la regina Maria Carolina d'Asburgo, moglie di Ferdinando I di Borbone, chiamò i cuochi francesi nel Regno di Napoli per deliziarsi delle loro prelibatezze. I monsieurs, cuochi professionisti della Francia, furono soprannominati monzù. Alla stessa maniera, i napoletani presero il gateau e lo trasformarono in gattò: lo sformato di patate francese che in origine racchiudeva un cuore filante di groviera, venne farcito invece con fior di latte e salame napoletano o prosciutto cotto.

Come si fa il gattò di patate?

Ecco a voi gli ingredienti, nella variante di Alessandro:

-          500 gr di patate

-          100 gr di mozzarella

-          100 gr di fesa di tacchino

-          100 gr di speck o salame napoletano

-          50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato

-          2 uova

-          30 gr di pane grattugiato

-          Sale

-          Pepe

-          Olio Evo

Preparazione:

Iniziamo a bollire le patate in abbondante acqua per 30-40 minuti. Nel frattempo tagliamo a cubetti la mozzarella e i salumi. Non appena le patate saranno cotte, le tritiamo nel passatutto. Accendiamo il forno a 180° e nel frattempo aggiungiamo al composto di patate le uova, il parmigiano, il sale, il pepe, l'olio e il tritato di mozzarella e salumi. Dopo aver mescolato il composto, prepariamo la teglia. Stendiamo una base di olio e pangrattato. Poi versiamo il composto e una copertura di pan grattato, parmigiano e olio. Inforniamo per 30 minuti.

Il gattò di patate napoletano è pronto!

Deliziatevi!

Alla prossima.

Guarda il Video