Valderice, il sindaco ribatte all'onorevole Camillo Oddo

Il botta e risposta fra Amministrazione e Opposizione continua

Valderice, il sindaco ribatte all'onorevole Camillo Oddo
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Risposta su risposta, provocazione dopo provocazione. Il batti e ribatti fra il sindaco di Valderice, Francesco Stabile, e il Partito Democratico valdericino si sta trasformando in una sorta di telenovela in salsa pedemontana. Il sindaco, dopo la pubblicazione della lunga lettera dell'onorevole Camillo Oddo su Il Locale News (la leggete qui), ha risposto pan per focaccia. Ecco la sua replica (alla replica della replica...)

____

Che il partito democratico di Valderice fosse alla frutta e' sotto gli occhi di tutti già da tempo..... ma che addirittura fosse arrivato al dolce non c'era dato sapere.
È abbastanza chiaro ed evidente che, il partito democratico è a corto di idee, di progetti e programmi di sviluppo su cui confrontarsi.
Oggi, ancora una volta, tentano di spostare l'attenzione dagli argomenti importanti di opere pubbliche e di rilancio dell' economia, che nei giorni scorsi sono stati motivo di confronto ad affrontare il "gravoso problema" dell'erbetta che cresce e dei giochi per i bambini, che tra l'altro la mia Amministrazione, ha provveduto ad installare già nel 2019 allorquando piazze e slarghi, a cui fanno riferimento, risultavano vandalizzati e addirittura in gran parte completamente sprovvisti.
Voglio, per l appunto, allegare le foto in cui ho trovato alcuni di questi posti, per dare dimostrazione tangibile del nostro operato.
Consiglio agli autorevoli esponenti del partito democratico di oggi, che sono sempre quelli di ieri, di vent'anni fa, di avere l'umiltà di accettare l'idea che i Valdericini, stanchi delle chiacchiere e delle promesse fatte dagli stessi in questi lunghi anni, li hanno bocciati e relegati fuori dal palazzo!
Contesto che pensavano di aver acquisito per usucapione, data la lunga permanenza, senza però mai aver ottenuto risultati palpabili e concreti per la comunità Valdericina.
Piuttosto, preferisco dare contezza del lavoro svolto dalla mia Amministrazione, a favore dei nostri bambini e ragazzi, con la realizzazione per la prima volta nel nostro Comune di un importante Parco Giochi Inclusivo, presso il Fondo Auteri, che presto sarà fruibile all'intera cittadinanza.
Ciò a dimostrazione che noi andiamo realmente avanti con i fatti e non con le parole come altri erano abituati!
Ma questo è soltanto uno dei progetti portati a termine.
A breve vedremo lo stesso tipo di intervento anche per altri luoghi, come la Pineta Comunale, dove nascerà un altro parco giochi per bambini!
In ultimo vorrei consigliare agli amici del partito democratico di essere più veritieri, e di saper accettare che questo paese può essere governato anche da altri, che la pensano sicuramente in maniera diversa dal modo in cui loro hanno inteso il bene comune!