Troppo Treviglio per la Pallacanestro Trapani

Nella prima trasferta stagionale i granata cedono nel finale

Troppo Treviglio per la Pallacanestro Trapani

Arriva la prima sconfitta stagionale per la Pallacanestro Trapani impegnata ieri sul difficile campo di Treviglio. Che l'impegno fosse ostico era ampiamente prevedibile alla vigilia vista la bontà del roster dei padroni di casa. I granata sono riusciti a rimanere attaccati alla partita per circa 35 minuti, trovando anche l'unico vantaggio intorno alla metà nel terzo quarto grazie ad una tripla di Palermo. Da quel momento però i padroni di casa hanno piazzato un break, tra la fine del terzo quarto e l'inizio dell'ultimo, di 20 a 5 che ha, di fatto, deciso la partita. Probabilmente il -16 non rende giustizia alla gara disputata da Trapani, ovviamente senza nulla togliere ai meriti di Treviglio che ha condotto sin dalla palla a due. Nonostante la sconfitta si possono comunque trovare note positive nella gara di ieri, come ad esempio la difesa, alla quale i granata si sono saputi attaccare e grazie alla quale sono rimasti a lungo in partita anche quando le cose in attacco non sono andate bene. Dal punto di vista dei singoli ottima prestazione di Elijah Childs che ha chiuso a quota 25 pt, parecchi dei quali stampati in faccia ai suoi dirimpettai. Tra le note negative sicuramente la scarsa produzione offensiva degli altri. Soltanto Sekou Wiggs ha raggiunto la doppia cifra (14 pt), frutto soprattutto di un lampo nel terzo quarto (il migliore di Trapani), ma la sua prestazione non si può certo definire positiva. 3/14 complessivo dal campo e soprattutto 7/15 dalla linea della carità non sono cifre sicuramente da americano. Taflaj (nella foto) ha quasi sfiorato la doppia cifra, nonostante i pochi minuti in campo. Per il resto poco da capitan Mollura, poco da Palermo e da Tomasini. Buoni minuti anche se ovviamente non si possono chiedere loro anche i fatturati, per Massone e Biordi. Comunque si è giocato sul campo di una squadra che non nasconde le sue velleità, che ha tanto talento, che ha giocato di squadra (6 uomini in doppia cifra), ma in alcune occasioni ha cavalcato il talento dei suoi uomini migliori come Rodriguez. Non è sicuramente Treviglio l'avversario sul quale fare il nostro campionato, mentre è sicuramente dal Palaconad che passeranno le nostre fortune: da domani si torna in palestra per preparare la gara interna di domenica prossima contro Mantova.

Questi i numeri della gara di ieri:

Gruppo Mascio Treviglio vs 2B Control Trapani 86-70

Parziali: (20-13; 42-36; 64-57; 86-70).

Gruppo Mascio Treviglio: Langston 22 (9/14, 0/0), Lupusor 13 (4/4, 0/1), Miaschi 12 (4/4, 1/5), Rodriguez 11 (3/5, 1/5), Reati 11 (1/2, 3/3), Potts 10 (2/4, 2/6), Venuto 3 (1/4 da tre), D’Almeida 2 (1/2), Bogliardi 2 (0/1, 0/2), Sacchetti (0/1 da tre), Agbortabi ne. 

Allenatore: Michele Carrea.

2B Control Trapani: Childs 25 (10/13, 0/2), Wiggs 14 (2/9, 1/5), Taflaj 9 (2/2, 1/1), Mollura 8 (4/9, 0/1), Palermo 6 (0/2, 2/4), Massone 4 (1/9, 0/1), Tomasini 3 (0/3, 1/2), Biordi 1, Guaiana (0/1, 0/2), Basciano ne.

Allenatore: Daniele Parente.

(Foto Pallacanestro Trapani)