Avviato casting nel Trapanese per un nuovo film Rai

Avviato casting nel Trapanese per un nuovo film Rai
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Si cercano comparse, di età tra i 6 e 9 anni e dai 18 ai 65 anni, per un nuovo film per la Rai intitolato “Una sola Madre”, con la regia di Andrea Porporati.

In vista delle riprese che saranno effettuate in Sicilia il prossimo marzo, la società di produzione “11Marzo Film” ha avviato il casting, a cura di Giuseppe Grisafi e Valeria Piraino.

«Chi volesse proporre la propria candidatura o delle/i propri/e figlie – spiega la Produzione – può inviarci in un’unica mail il seguente materiale:
una foto primo piano su sfondo neutro (parete bianca) che sia nominata con cognome e nome; una foto figura intera su sfondo neutro (parete bianca) che sia nominata con cognome e nome (no autoscatti, no occhiali da sole, no foto personali, no foto di scena); carta d’identità e tessera sanitaria in corso di validità, in caso di minore allegare documenti di entrambi i genitori; due contatti telefonici. Tutto il materiale deve essere inviato all’indirizzo mail unasolamadrecomparse@gmail.com (non accettiamo file inviati tramite Wetransfer, JumboMail, Google Drive etc.), oppure si può cliccare sul link https://basebear.com/login.aspx?a=d582f8b9-85c2- 40c9-b84c-f1927b8f0ed4 (accedere all’area pubblica, cliccare in alto a sinistra sul simbolo + aggiungi e compilare il modulo caricando 2 foto) e in automatico verrete inseriti in archivio».

Nell’annuncio viene anche precisato che «in relazione alle disposizioni governative e/o regionali e in ottemperanza al rispetto del protocollo per la tutela dei lavoratori del settore cine-audiovisivo inerente la pandemia Covid-19, per partecipare alle riprese e alla lavorazione del progetto tutti saranno sottoposti a ridosso delle riprese e della lavorazione sul set a test sierologico e/o tampone rino faringeo (in caso di scene a diretto contatto con gli attori del film) e/o nuovi test validati dal Comitato Tecnico Scientifico. I test saranno effettuati esclusivamente presso strutture indicate dalla produzione e saranno a carico della 11Marzo Film».