San Vito Lo Capo, rush finale per “Colomba Bianca Swing Festival”

Gli ultimi quattro concerti con le grandi orchestre

San Vito Lo Capo, rush finale per “Colomba Bianca Swing Festival”

Rush finale della rassegna “Colomba Bianca Swing Festival”, organizzata dall’amministrazione comunale di San Vito Lo Capo, con la direzione artistica del maestro Mauro Carpi e la collaborazione delle Cantine Colomba Bianca di Mazara del Vallo. Da questa sera a domenica si svolgeranno gli ultimi quattro appuntamenti che vedranno protagoniste le grandi orchestre. I concerti si svolgeranno nel giardino di Palazzo La Porta e non più a piazza Santuario. Ingresso consentito con green pass. (E’ possibile prenotare i posti recandosi all’Ufficio turistico oppure chiamando il numero 0923 974300. L’ufficio turistico è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 20:30 alle 22:30).

Questa sera alle 21.30 la band “Lino Patruno Jazz Show” proporrà il jazz classico degli anni ’20,’30 e ’40, con un repertorio che spazia da Armstrong a Benny Goodman, suonando anche colonne sonore di film famosi dell’epoca.

Domani sera, venerdì 10 settembre, sarà la volta dei “The redcats”, con un repertorio che va dagli anni venti agli anni quaranta ed un impatto sonoro importante; sabato 11 settembre sarà protagonista la musica dei “Four on Six Band” con un mix di sonorità coinvolgenti ed originali che spaziano dal nu jazz allo swing, dal jazz tradizionale alle musiche popolari. Infine domenica, 12 settembre, si esibirà la “Jumpin’up, una swing band siciliana, composta da 8 elementi, che suona la musica degli anni ’40 e ’50, lo swing, l’Old Rhythm & Blues, il Rock & Roll ed Jumpin’Live.