Titolare di un negozio di moda a Trapani arrestata per spaccio di droga

I Carabinieri si sono avvalsi del fiuto del pastore tedesco Ron per recuperare lo stupefacente

Titolare di un negozio di moda a Trapani arrestata per spaccio di droga

I Carabinieri delle Stazioni di Erice e Trapani-Borgo Annunziata, con il supporto del Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia, hanno arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, M.V., originaria di Favignana ma residente a Trapani, cl.67.

In particolare, nel corso delle indagini che i Carabinieri svolgono ai fine di contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e i relativi canali di rifornimento, hanno notato un anomalo andirivieni di noti assuntori di droga di sesso maschile da un negozio di Trapani che vende esclusivamente abbigliamento femminile. Al fine di verificare l’eventualità che presso il negozio di abbigliamento si svolgessero anche traffici illeciti, gli operanti hanno attuato una serie di accertamenti tra cui anche una attenta perquisizione. Nel corso di tale operazione, estesa anche all’abitazione della titolare dell’attività commerciale, il lavoro dei militari dell’Arma, coadiuvati dal pastore tedesco Ron, ha condotto al ritrovamento di 4 panetti di hashish, per un peso complessivo di gr. 400, ulteriori 5 dosi della medesima sostanza, una inflorescenza di marijuana, vario materiale idoneo al confezionamento delle dosi e la somma contante di oltre 6000,00 euro, trovata nella borsa dell’arrestata, ritenuta provento dell’illecita attività.

Al termine delle formalità di rito, la donna è stata ristretta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Nella giornata di ieri, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto con l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.