Frico di Patate (VIDEO)

Anno nuovo, piatto "nuovo". Lasciatevi guidare dal nostro Alessandro!

Frico di Patate (VIDEO)
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

Buon anno a tutti. Per iniziare al meglio il 2022 tra i fornelli, Alessandro ha preparato una ricetta povera del Friuli Venezia Giulia, una vera squisitezza per il palato: il FRICO DI PATATE.

La prima testimonianza del Frico risale alla metà del Quattrocento, quando il Maestro Martino preparava al Patriarca di Aquileia Ludovico Trevisan il “Caso in patellecte”, ricetta che fu trascritta anche nel “Libro de arte coquinaria” dal cuoco. Piatto probabilmente di origine carnica, rappresentava il pasto tipico dei contadini durante il lavoro. Si dice che la versione croccante fosse utilizzata dai boscaioli.

Il frico spesso veniva preparato per non sprecare i ritagli di formaggio che avanzano durante il processo di realizzazione delle forme.

Esiste anche un’altra storia sull'origine del frico. Si dice che una volta in Friuli per portare il Vangelo nei paesi, il santo si spinse fino in Carnia. Durante la predicazione, entrò in una casa di poveri pastori chiedendo riparo e qualcosa da mangiare: il padrone di casa gli poté dare soltanto una fetta di polenta, del siero e un pezzetto di formaggio. In quel momento Sant’Ermacora suggerì al pastore di mettere nuovamente il siero sul fuoco. Quando iniziò a bollire, i due aggiunsero acqua fredda, un pizzico di caglio, dell’aceto. Dalla ciotola emerse una poltiglia biancastra che scottava troppo, così il pastore aggiunse la ricotta, creando un pasto delizioso, apprezzato dal patrono di Udine, tramandato e migliorato nel tempo.

Ecco gli ingredienti:

750 gr di patate

100 gr di speck

350 gr di fontina

Una cipolla

Sale

Pepe

Olio EVO

Preparazione:

Per prima cosa bolliamo le patate. Non appena saranno cotte, le sbucciamo e le schiacciamo.

In una padella soffriggiamo la cipolla e appena sarà dorata aggiungiamo le patate, il sale e il pepe e amalgamiamo il tutto. Al composto aggiungiamo lo speck e il formaggio, mescoliamo e poi trasferiamo tutto il composto in un'altra padella con olio caldo. Livelliamo l'impasto e lo friggiamo in entrambi i lati fino a farlo dorare.

Il frico di patate è pronto.

Deliziatevi. Alla prossima!

Guarda il Video