La Bottiglieria

Il rettore Micari saluta il Polo universitario trapanese

A fine mandato presenta il suo volume: "Un'università inclusiva"

Il rettore Micari saluta il Polo universitario trapanese

La presentazione del volume “Un'Università inclusiva” e l'inaugurazione della nuova Aula Informatica hanno caratterizzato, venerdì scorso, al Polo universitario di Trapani, il saluto del Magnifico Rettore Fabrizio Micari, a conclusione del suo mandato. Da sei anni (2015/2021) alla guida dell'Ateneo palermitano, Micari ha tracciato un bilancio di “azioni, risultati, successi e riflessioni” che hanno accompagnato il suo rettorato. Il vice sindaco Paolo Ruggieri ha portato il saluto dell'Amministrazione Grillo e, nel corso del suo intervento, ha apprezzato l'idea lanciata da Micari di rinominare l'Ateneo di Palermo "Università della Sicilia occidentale", così integrando al meglio i Poli di Trapani, Agrigento e Caltanissetta. Ruggieri ha parlato anche del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia che ha sede a Marsala e dell'interesse della nostra Città ad ospitare altri corsi, sottolineando l'importanza di insistere sul progetto che porterebbe in questa provincia “studenti Erasmus”, con conseguente necessario incremento della residenzialità universitaria. La cerimonia si è poi chiusa con l'inaugurazione della nuova Aula Informatica di cui è stato dotato il Polo universitario trapanese.