Gli scherzi del... destino.

A Trapani come ad Erice ma a parti invertite: via Toscano, arriva Tranchida.

Gli scherzi del... destino.

Quando il destino gioca come fosse un burlone.
Nel 2017 ci fu il cambio del testimone, ad Erice, fra Tranchida e Toscano. Il primo, Giacomo, lasciava il Comune da sindaco dopo dieci anni e cedeva la sua poltrona a Toscano, Daniela, che oggi è stata sospesa dalla Prefettura per le vicende giudiziarie in cui è coinvolta.
Oltre alla sindaca di Erice, come noto, sono coinvolte altre sei persone e fra queste - oltre al comandante di allora della Polizia Municipale di Erice, anche alcuni funzionari e un imprenditore. Ma, soprattutto, a ricevere il divieto di dimora nei Comuni di Trapani ed Erice sono andati a fare compagnia alla Sindaca il marito della stessa, Francesco Rallo, e il fratello Massimo, consigliere comunale a Trapani.

Or bene, anche quest'ultimo, avvocato di professione, è stato sospeso dalla carica di consigliere comunale di Trapani. E al suo posto, scherzo degli scherzi di un destino beffardo, arriverà Azzurra Tranchida. La signora, moglie dell'attuale capitano della Pallacanestro Trapani, non è affatto parente del sindaco di Trapani. Si tratta solo di omonimia ma il destino con queste cose ama giocarci.


Rinfresca il tuo sito