"Misiliscemi deve nascere", la Commissione ARS ha detto sì

6 voti a favore, due contrari e due astenuti

"Misiliscemi deve nascere". Così, a maggioranza, ha deciso la Commissione Affari Istituzionali dell'ARS che oggi ha votato la nascita del nuovo Comune che annovererebbe otto frazioni della città di Trapani.

La Prima Commissione Affari Istituzionali dell’Assemblea della Regione Siciliana ha votato “SI” in merito al disegno di legge n.686 che prevede la costituzione del comune di MISILISCEMI.

Il centrodestra, attraverso i suoi componenti in seno alla Commissione, ha votato a favore della nascita del nuovo Comune che prenderà vita con otto frazioni del Comune di Trapani. IN particolare, il partito del governo ha dato sei voti a favore, due i voti contrari (quelli del PD) e due astenuti (Il Movimento cinquestelle).

Salvatore Tallarita, presidente dell’associazione Misiliscemi commenta a caldo così: “Un ulteriore passaggio verso un percorso sancito dalla costituzione e che viene rispettato coerentemente”

Rinfresca il tuo sito