"Lasciamo la maggioranza"

I socialisti pacecoti si defilano dal sindaco Scarcella

Il dado è tratto e il risultato è stato anche vagliato dai vertici del PSI, in particolare dall'onorevole Nino Oddo e dal vicesegretario comunale di Paceco, Dino Barbera. Oggi pomeriggio, durante i lavori di consiglio comunale, Maria Basiricò esprimerà una posizione di autonomia rispetto alla maggioranza che sostiene il sindaco Giuseppe Scarcella. Ha concordato questa posizione col partito. Si tratta, quindi, di una vera e propria frattura che va ben oltre la frizione già evidenziata nei mesi scorsi.
La Basiricò, in aula, vaglierà gli atti portati dalla Giunta Scarcella e deciderà il da farsi. Nessun appoggio sic et simpliciter, pertanto. 
Per il sindaco si tratta di una gatta da pelare su cui non potrà più far finta di nulla.

Rinfresca il tuo sito