Egadi, Galuppo ha deciso di appoggiare Forgione nella corsa a sindaco

L'area moderata ha sciolto la riserva

Egadi, Galuppo ha deciso di appoggiare Forgione nella corsa a sindaco

E così, Francesco Forgione, acquisisce anche l'appoggio del tri-presidente del consiglio Ignazio Galuppo e dell’area politica moderata rappresentata dallo stesso e da Francesco Sammartano. I due, infatti, hanno deciso di sostenere con
convinzione, con forza e con proprie candidature il progetto civico di “Vivere le
Egadi” che, alle elezione amministrative del 4 e 5 ottobre, candida a sindaco
Francesco Forgione.
“La scelta di partecipare attivamente alla costruzione di una nuova amministrazione comunale -scrivono i due - nasce dall’acclarato spessore istituzionale del candidato sindaco Francesco Forgione".

L'accordo è stato ratificato ieri mattina, a seguito di un incontro molto fattivo. 

Forgione nei prossimi giorni depositerà, lista e simbolo. C'è tempo fino a mercoledì prossimo, data ultima per ottemperare agli atti propedeutici alla candidatura.

Ieri mattina, nel frattempo, Toto Braschi (il primo a decidere di candidarsi a sindaco nelle Egadi) ha ritirato tutta la documentazione necessaria e si appresta, fra domani e mercoledì, a regolarizzare la sua discesa in campo dopo che, due anni fa, perse le elezioni per una manciata di voti contro Giuseppe Pagoto.

Terzo candidato a sindaco ufficiale sarà Maria Sinagra, appoggiata da Forza Italia, UdC e Fratelli d'Italia.

Si attende ancora la mossa di Lorenzo Ceraulo, vicesindaco uscente.

 

Rinfresca il tuo sito