Il fiorentino Simone Faggioli vince la Monte Erice

Ha realizzato il nuovo record del tracciato

Il fiorentino Simone Faggioli vince la Monte Erice

Grande gara e tante emozione alla 62ma edizione della Monte Erice nella quale ha trionfato il fiorentino Simone Faggioli della Best Lap su Norma M20 FC Zytek che ha realizzato il nuovo record sui 5730 metri del tracciato siciliano con il miglior tempo nella prima gara in 2’49″68 seguito poi dal tempo della seconda di soli 6 centesimi di secondo superiore. Alle sue spalle si è piazzato in seconda posizione il trentino Christian Merli su Osella FA 30 EVO Zytek LRM appartenente alla Vimotorsport che in tutti i modi ha cercato di contrastare l’avversario resosi più forte. Terzo sul podio il combattivo Luca Caruso alla guida di una Osella PA 2000 Honda, il catanese della CST Sport con due prestazioni interessanti  e un pizzico di sorte in più rispetto al locale Francesco Conticelli su Osella FA 30 (problema al cambio). A seguire il sardo della Speed Motor Sergio Farris alla guida della PA 2000.

 

Rinfresca il tuo sito