Pallavolo, colpo a stelle e strisce per la Sigel Marsala

Lauryn Gillis è la nuova schiacciatrice della formazione marsalese

Pallavolo, colpo a stelle e strisce per la Sigel Marsala

A difendere i colori della Sigel Marsala nella A2 femminile edizione 2020/21 ci sarà pure Lauryn Elai Gillis, schiacciatrice di 185 cm. Si tratta del primo acquisto straniero per la società lilybetana. Si tratta di un atleta nata nel 1996 a New Castle nello Stato di Indiana, che ha disputato la seconda metà dell'ultima stagione in Europa a cavallo tra dicembre 2019 e marzo 2020, avendo firmato il primo contratto professionistico nella Mestaruusliiga (Massima divisione) finlandese, indossando la maglia di OrPo nel piccolo centro di Orivesi.

Lauryn Gillis è cresciuta nel college del Wisconsin, che è tra le squadre più rappresentative dei campionati universitari NCAA. Nei quatto anni al college per Gillis è arrivata la nomination nel 2016 e 2017 ai premi Sweet Sixteen e nel 2015 è stata inserita tra le prime 8 migliori atlete della NCAA.

Con il materializzarsi dell'accordo per Gillis, salgono a cinque il numero delle statunitensi nella storia della Sigel Marsala. In precedenza, l'esperienza siciliana era stata vissuta da Dominique Olowolafe, Rebecca Perry, Courtney Rose Schwan e Kendra Paige Dahlke.

Lauryn Gillis si dice soddisfatta dell’approdo in Sicilia: «Sono molto contenta della scelta. Da ciò che so e ho sentito non c'è posto migliore dell'Italia. Da quello che apprendo le persone e la comunità sono molto accoglienti e andrò incontro a un livello di pallavolo impegnativo. Spero di essere circondata da persone fantastiche e buona pallavolo nel quale sarò in grado di eccellere».

Rinfresca il tuo sito