Coffe Break di Giusi licata

Andrea Renzi e Trapani, quando sport fa rima con amore

Il capitano ha deciso di ridursi l'ingaggio per i prossimi 2 anni

Andrea Renzi e Trapani, quando sport fa rima con amore

Si dice che sono i gesti che facciamo a dare la misura di quel che siamo. 

È questo è quello che ha fatto Andrea Renzi, da vero Capitano, dimostrando il suo amore verso la maglia granata, verso la Società e verso la città di Trapani, mostrando altresi grande responsabilità, visto il momento di grande incertezza economica dovuta al Coronavirus. 
In un mondo nella quale gli sportivi, a prescindere dallo sport, tendono a monetizzare al massimo i propri contratti, lui ha deciso di andare controcorrente, riducendosi l'ingaggio per i restanti 2 anni di contratto. Un segnale forte, una
storia d'altri tempi, dopo il famoso quinquennale, ancora un gesto d'amore per una Società, una squadra, una tifoseria, che gli appartengono dal 2013, anno in cui, per la prima volta, ha indossato la  maglia nr. 5 granata, che da allora non ha più tolto e che ci auguriamo possa portare in giro per l'Italia il più a lungo possibile.

Rinfresca il tuo sito