Il tempo passa la fase di stallo continua

Il Trapani calcio continua a non allenarsi

Il tempo passa la fase di stallo continua

Il campionato si avvicina ma come si dice a Trapani “il tempo passa e la processione non si muove”. Anche oggi pomeriggio niente allenamento per la formazione granata che avrebbe trovato cancelli chiusi e situazione inconcepibile. Ogni volta c’è sempre un motivo per non fare allenamento. Per tutti avrebbe parlato l’attaccante Felice Evacuo, uno tra i pochi rimasti in città dopo la conclusione del campionato scorso, precisando che “Siamo rimasti ancora fermi. La prima giornata di campionato è quasi alle porte ma non abbiamo la possibilità di svolgere i normali allenamenti. E’ chiaro che per essere pronti ci si deve preparare ma la situazione è poco incoraggiante. Il signor Pellino non è ancora arrivato a Trapani ed è difficile avere un rapporto con la proprietà a distanza. Speriamo giunga al più presto in città perché in questa maniera non si può andare avanti”. Dalle ultime indiscrezioni pare che gli allenamenti avranno inizio martedì. I bene informati indicano che la conferenza stampa di presentazione del nuovo patron e dello staff che lo affiancherà (si parla anche di qualche nuovo giocatore) si farà giovedì. Intanto tutti rimangono in fase di stallo dinanzi ad un sipario che sta diventando allarmante. E’ necessario che Pellino si muova con estrema urgenza perché in queste condizioni è impossibile tirare una carretta divenuta troppo pesante in un ambiente ormai marcio.

Rinfresca il tuo sito