Coffe Break di Giusi licata

Castori "Abbiamo vinto una partita difficilissima"

"Lotteremo fino all'ultimo istante per salvarci"

Castori

Dopo il successo conquistato al Provinciale contro il Benevento, il tecnico granata Fabrizio Castori ha elogiato la squadra per la positiva prova offerta contro un avversario non fortemente motivato ma che in diversi momenti dell’incontro ha mostrato la propria caratura. “Abbiamo vinto una partita difficilissima contro una squadra molto forte. La mia formazione ha disputato una gara che definirei importate sotto il profilo del ritmo, della corsa e questi sono dati che ci rendono fiduciosi per lo sprint finale. I ragazzi hanno messo molta attenzione nell’affrontare un avversario di grossa levatura e sono stati bravi a capitalizzare bene legittimando un risultato che per noi risulta di vitale importanza. Sotto l’aspetto tattico la definirei da parte nostra una gara eccellente. Non è facile tenere a bada il Benevento, considerato pure che nessuna squadra regala nulla”. Sull’importanza della cosiddetta “panchina lunga”, Castori ha dichiarato che “In un campionato come quello di serie B, molto faticoso, non bisogna fare differenze tra titolari e chi siede in panchina. Considero i ragazzi tutti alla stessa maniera e lo dimostra il fatto che spesso gli uomini della panchina sono determinanti”. Infine le ultime parole sulle rimanenti quattro gare di campionato. “Siamo in serie positiva da dieci giornate e stiamo facendo qualcosa di straordinario con una media punti da promozione. La mia squadra sta dando il massimo. Siamo più che mai vivi e pronti per agguantare una salvezza che fin quando la matematica non ci condanna inseguiremo senza alcuna tregua. I conti facciamoli alla fine”.

Rinfresca il tuo sito