Coffe Break di Giusi licata

L'ex granata Dario Barraco appende le scarpe al chiodo

Allenerà il Città di San Vito Lo Capo in Promozione

L'ex granata Dario Barraco appende le scarpe al chiodo

Dopo la promozione in serie D con la maglia del Dattilo,  l’ala Dario Barraco, nato a Roma ma trapanese d’adozione, ha deciso di appendere le scarpe al chiodo a 34 anni.  L’ex granata, ha, infatti, accettato la proposta del San Vito Lo Capo che allenerà nel prossimo campionato di Promozione. Una lunga militanza nel mondo del calcio per il buon Dario che ha vestito le casacche di Guidonia (serie D nel 2004-2005 con 34 presenze e 8 reti. Un ottimo esordio per poi continuare con Cisco Roma, Celano, Alghero, Trapani, Latina, Lecce, Catanzaro, Foggia, Messina, Paceco, Acireale, Marsala e Dattilo. Due campionati nel Trapani nel 2010/2011 in C/2 con 27 presenze e 4 reti e nel 2011/2012 con 29 gettoni e 9 marcature. Poi il passaggio al Latina con 25 presenze e 10 gol. L’anno successivo l’esordio in serie B con 7 timbri. Tra le stagioni più prolifiche quella col Paceco in Eccellenza con 15 presenze e 10 reti e in serie D con l’Acireale l’anno successivo (2017/2018) con 8 gol su 26 presenze.  

Rinfresca il tuo sito