L’ACD Custonaci promosso in Prima Categoria

L’ACD Custonaci promosso in Prima Categoria

L’ Acd Custonaci festeggia la promozione nel campionato di calcio di Prima Categoria. Ciò a seguito della decisione della Lega Nazionale Dilettanti che ha deliberato il salto di categoria, oltre alle prime,  per le società seconde classificate nei 5 gironi. Il provvedimento in applicazione del più volte richiamato criterio del merito sportivo ed in considerazione che, a causa dell’interruzione delle competizioni sportive della Lega Dilettanti, non sono state disputate le  gare dei Play Off. La società cara al presidente Giacomo Noto, prima dell’interruzione del campionato a causa del Coronavirus, si trovava in seconda posizione a dieci lunghezze dall’Aspra. In questo momento di gioia il pensiero della dirigenza e di tecnici è andato a Paolo Morici, presidente onorario del Custonaci scomparso nel mese di aprile. La società custonacese aveva chiuso il campionato con una sconfitta per 3-2 sul rettangolo di gioco del Petrosino Marsala. Trenta i punti in graduatoria su 16 incontri disputati con 9 vittorie, 3 risultati di parità e 4 sconfitte. I gol realizzati sono 38 con 25 reti incassate. La compagine biancorossa del tecnico Di Bartolo e del direttore sportivo Angelo ha viaggiato con una media gol partita di 2.4. Il giocatore più prolifico è il centrocampista ventinovenne Alex Messina che ha messo a segno 10 reti. Due le doppiette siglate in trasferta sui terreni del Calatafimi e del Bianco Arancio in incontri vinti con l’identico risultato (1-4). Alle sue spalle il trentaseienne Vito Guastella con 9 marcature.

Rinfresca il tuo sito