Elezioni Marsala, l'ipotesi Andreana Patti ancora in campo

I fuoriusciti dal Movimento Cinque Stelle la sollecitano a sciogliere la riserva

Elezioni Marsala, l'ipotesi Andreana Patti ancora in campo

Cinque candidati a sindaco ufficiali, diamo per certa (anche se lui ancora non ha ufficializzato) la ricandidatura dell'uscente Alberto Di Girolamo oltre a quelle di Massimo Grillo, Giulia Adamo, Sebastiano Grasso e Aldo Rodriguez.
Marsala va al voto in ottobre e i giochi per le candidature non sembrano ancora del tutto completi.
I fuoriusciti dal Movimento Cinque Stelle, con a capo il deputato regionale Sergio Tancredi, tornano alla carica con l'ipotesi candidatura per Andreana Patti attualmente assessore al Comune di Trapani, nella Giunta guidata da Giacomo Tranchida. La sollecitano a sciogliere la riserva con tanto di nota ufficiale.

La formazione è quella di ATTIVA SICILIA che, assieme a CITTA' FUTURA, spinge per la candidatura a sindaco di Andreana Patti. Icoordinatori comunali di Attiva Marsala Antonio Angileri e Stefano Rallo e il coordinatore regionale Sergio Tancredi sono convinti della loro proposta e si dicono pronti a scendere in campo all’interno di una delle coalizioni che parteciperanno alla competizione elettorale marsalese.


E' proprio alla professionista Andreana Patti che guardano con interesse quale guida di un progetto politico-amministrativo.

 


Ecco la nota integrale inviata alla stampa.

Da alcuni mesi si stanno delineando gli schieramenti politici che presto contenderanno sull’elezione del primo cittadino di questa meravigliosa comunità. Il traguardo che ci si prefigge è grande e impegnativo ma sarà solo l’inizio di una battaglia più grande e difficile ovvero la gestione di una città che dovrà affrontare momenti complessi come mai prima d’ora. Abbiamo valutato i progetti politici in essere ma pur rispettando le idee delle persone che abbiamo incontrato ci siamo resi conto che questi non potrebbero tracciare una linea di demarcazione così profonda da far sperare in una visione di assoluta libertà, competenza e disinteresse personale. Non abbiamo avuto l’impressione di poter aderire a schemi preconcertati anche se in evoluzione o a collaborazioni in cui non ci rispecchiavamo totalmente. Per tale ragione da alcuni mesi stiamo lavorando insieme ad altre liste civiche su un progetto che ci rispecchia e in cui crediamo fermamente; un progetto che non sia relegato a concetti classici come la destra e la sinistra e in cui tutte le migliori idee, realizzabili e concrete possano trovare una matrice fertile in cui svilupparsi. Il nostro candidato è Andreana Patti, una donna che ha fatto della propria professionalità e della propria correttezza una bandiera sotto la quale vorremmo portare avanti le nostre idee e sviluppare le nostre proposte. Auspichiamo che presto la nostra paladina possa sciogliere le riserve sulla propria candidatura e renderci orgogliosi di portare avanti una proposta in cui ogni cittadino libero di questa città possa rispecchiarsi. Altre liste civiche si stanno spingendo verso la nostra visione e presto vi daremo riscontro del nostro operato”.

Elezioni Marsala, l'ipotesi Andreana Patti ancora in campo

Rinfresca il tuo sito