La Bottiglieria

Rifiuti sulla spiaggia del lungomare: chiesto l'intervento del Demanio e del Dipartimento Ambiente

Rifiuti sulla spiaggia del lungomare: chiesto l'intervento del Demanio e del Dipartimento Ambiente

Vecchi carrelli, copertoni, sfabbricidi e rifiuti di ogni genere. La spiaggia che da Piazza Vittorio porta all'area dell'ex Grande Migliore a tratti trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto. La segnalazione è di un giovane, Christian Virgilio, che ha richiesto l'intervento del Comune. Immediata la risposta del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida che ha scritto agli uffici regionali del Demanio Marittimo e la locale rappresentanza del Dipartimento Ambiente, sollecitando la bonifica dei luoghi. "Rifiuti di ogni genere-  scrive il primo cittadino - che  inquinano gravemente un tratto di costa che andrebbe invece preservato, come giustamente sottolineato dal giovane trapanese Christian, che ringraziamo insieme a tutti i giovani e i cittadini che si impegnano per il bene del territorio anche con eventi sociali di volontariato. Cogliendo l'ottimo spunto, auspichiamo che chi di dovere si adoperi al più presto per ripristinare lo stato dei luoghi come da noi richiesto, se del caso autorizzandoci anche ad intervenire in via sostitutiva come per il passato recente".

Rifiuti sulla spiaggia del lungomare: chiesto l'intervento del Demanio e del Dipartimento Ambiente