Aeroporto di Birgi, finalmente il monitor dei voli appare strapieno di arrivi e partenze

Sette le compagnie che operano da e per Birgi, l'Italia riscopre il Vincenzo Florio

Aeroporto di Birgi, finalmente il monitor dei voli appare strapieno di arrivi e partenze
Scrivi -Luigi Nacci- per Consiglio comunale Erice

L'aeroporto di Birgi, il Vincenzo Florio, come non lo si vedeva e viveva da sin troppi anni.  Sette compagnie aeree operano da e per lo scalo trapanese e stamattina, come appunto non succedeva da tempo, il panel di controllo dei voli che si trova nelle aree passeggeri del Florio era stipato di indicazioni: voli in arrivo e in partenza da Birgi. L'Italia, in pratica, riscopre la bellezza di avere a che fare con l'aeroporto della provincia di Trapani e si riversa in massa nel territorio trapanese. E non siamo ancora nel momento clou. 

Soddisfatto e felice il presidente di Airgest, Salvatore Ombra, così ha commentato quella che si appresta a diventare una "normalità" per Birgi: "Questo è il monitor di stamattina... E sono già partiti i primi voli. Erano anni che non si vedeva lo schermo pieno e con tante compagnie. Trapani Birgi torna ad essere una realtà. La nostra. Quella di tutti. Torna la vita e la voglia di riprendere un cammino che, pur se faticosamente, non abbiamo mai perso di vista. Siamo certi che da oggi sarà così. Buon cammino a ciascuno".