Coffe Break di Giusi licata

Rione San Giuliano, Erice: troppe erbacce

Alcuni cittadini si sostituiscono al Comune e fanno da soli

Rione San Giuliano, Erice: troppe erbacce

Il consigliere cinquestelle Eugenio Strongone, sempre attivo nel territorio ericino con le sue segnalazioni, stamattina ha allertato immediatamente la ditta Econord che si occupa della pulizia e raccolta dei rifiuti, per un caso di assoluta inciviltà sociale che riguardava il quartiere di San Giuliano.

Stamattina la piazza Pagoto, nel centro di San Giuliano, si presentava così come vedete nella foto sopra e in quella sotto.

Dopo la segnalazione del consigliere è immediatamente intervenuta la ditta Econord, anche per via del rischio incendi che si palesava dato l'accatastamento di materiali.

"Ringrazio la ditta Econord che subito si sono attivati alla sistemazione e al ritiro di ingombranti e rifiuti di ogni genere nella piazza pagoto a san Giuliano - afferma Strongone -  Invito l'amministrazione a trovare un altro spazio idoneo per posizionare gli scarrabili in modo che non si ripeta tale situazione di degrado, e sollecitare le due associazioni di guardie ambientali,ad un maggior controllo del territorio a riguardo l'abbandono di rifiuti ed escrementi canini, motivo per cui dovrebbero lavorare per questo comune".
 
 
 
 
La replica dell'assessore De Vincenzi la potete leggere qui

Ma c'è anche un serio problema di erbacce che crescono in tutto il quartiere


Rione San Giuliano, Erice: troppe erbacce

E' sempre il consigliere Eugenio Strongone a sottolineare la necessità di pulire meglio i marciapiedi del quartiere che sono invasi dalle erbacce.

"In via Ciullo D'alcamo è normale - si chiede il rappresentate dei Cinquestelle - che i cittadini si devono pulire l'erbetta che cresce ai bordi dei marciapiedi?"

Rione San Giuliano, Erice: troppe erbacce

Rinfresca il tuo sito