Miss Italia: a Custonaci vince una ragazza di Menfi

Una alcamese in seconda posizione

Miss Italia: a Custonaci vince una ragazza di Menfi

Presso l’ Ex Centro Sociale Polivalente Cerriolo di Custonaci si è svolta la seconda selezione regionale di Miss Italia dopo Covid 19. Ventidue le partecipanti provenienti da tutta la Sicilia. Un appuntamento carico di bellezza e spettacolo fra sfilate ed ospiti che hanno regalato più di due ore di svago al numeroso pubblico presente, tra i quali il sindaco di Custonaci Peppe Morfino. La serata è stata presentata da Antonello Consiglio e Anna Passalacqua, ottavo posto nel 2017 alle finali nazionali di Jesolo. Diverse le uscite, sempre in abito diverso, delle candidate alle sei fasce in palio che si sono date battaglia a suon di sorrisi, portamento e bellezza sotto gli occhi attenti del patron della Sicilia, Salvo Consiglio. Ospite della serata la bellissima Marianna Taormina, Miss Sorriso Sicilia Est nel 2018, vincitrice del gran Ballo viennese di Roma e unica rappresentante dell’Italia al 63° Opernball di Vienna. Adesso attrice.  Alla fine della manifestazione in qualità di reginetta della serata è stata incoronata la bionda ventenne Paola Gambina di Menfi che ha incantato la giuria, tra i cui componenti c’erano l’assessore Irene Marceca, il presidente della locale Pro Loco, Giovanni Scaduto e il maestro parrucchiere Bartolo. Pure bionda la seconda classificata con la fascia di Miss Rocchetta. E’ la ventenne alcamese, Claudia Schiavone, sorridente,viso dolce che è stata molto apprezzata (nella foto in basso con Anna Passalacqua) . 

Reginetta Paola Gambina di Menfi, seconda l'alcamese Claudia Schiavone

Le ragazze di Trapani snobbano Miss Italia


Miss Italia: a Custonaci vince una ragazza di Menfi

Terzo posto per Simona Ingrasciotta, 18 anni di Castelvetrano. Quarta posizione fascia Be Much per la diciottenne palermitana Chiara Intravaia. Quinto posto per Adriana Terranova, 21 anni, di Palermo. Sesta la castelvetranese Eleonora Giacobbe, 21 anni. Sono tutte finaliste regionali. Alla realizzazione della manifestazione alla direzione organizzativa è stata Ekaterina Melnikova con business coach Tiziana Resina e le coreografie e backstage di Ilenia Scuderi. Da contorno alla serata hanno fatto le degustazioni di sfincie preparate per l’occasione dal Comitato Spincia Fest presieduto dal noto Vito Castiglione. Fattiva la collaborazione della locale Pro Loco. Factotum per l’organizzazione dell’evento Antonio Senia. Nota negativa la quasi totale assenza di ragazze della città di Trapani. Adesso in  programma altre due serate in provincia: il 7 agosto all’interno del “Mazara Food Fest” sul Lungomare San Vito di Mazara del Vallo per una selezione regionale. Nello stesso luogo il giorno dopo è prevista una finale regionale. Entrambe inizieranno alle 21. Le selezioni proseguiranno fino al mese di novembre

Miss Italia: a Custonaci vince una ragazza di Menfi

Rinfresca il tuo sito