Coffe Break di Giusi licata

Operazione antidroga nel centro storico

Operazione antidroga nel centro storico

Una mirata attività di polizia giudiziaria, nel centro storico di Castellammare del Golfo, ha portato all'individuazione di un presunto spacciatore e al successivo sequestro di 170 grammi di marijuana. 

Si tratta di Gianfranco Turano, castellammarese di 31 anni, arrestato dal personale della Sezione Anticrimine del locale Commissariato di Polizia, perché sorpreso nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

"Dall’attenta analisi del territorio - rivalenao gli investigatori - era già stata individuata, come probabile epicentro di una massiccia attività di spaccio di sostanze stupefacenti, l’abitazione del Turano. È stato, pertanto, predisposto un complesso dispositivo operativo, attraverso l’organizzazione di servizi di appostamento e di pattugliamento nei dintorni dell’abitazione del soggetto, ubicata proprio nel cuore del centro storico castellammarese".

L'attività di osservazione avrebbe permesso di notare numerosi giovani che entravano ed uscivano dall'abitazione del trentunenne e si allontanavano nei vicoli limitrofi.

Gli agenti hanno infine fatto irruzione e perquisito l'appartamento, con l'ausilio di una unità cinofila, trovando un totale di 170 grammi di marijuana, suddiviso in 22 dosi, dentro uno zainetto, nonché due bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle singole dosi.

Rinfresca il tuo sito