Cambiano ancora le regole: si all'asporto domenicale

Ristorazione consentita nelle domeniche e festivi

Cambiano ancora le regole: si all'asporto domenicale

Una  nuova Circolare della Protezione Civile N. 26 del 20 novembre 2020 indica chiarimenti in merito al coordinamento delle norme del DPCM del 3 novembre 2020 con le disposizioni di cui all’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana N. 62 del 19 novembre 2020. Si conferma che anche nelle giornate festive e domenicali è autorizzata la ristorazione (bar, pasticcerie, ristoranti e pizzerie) con asporto con divieto di consumazione e di assembramento sul posto o nelle adiacenze.   Nei giorni festivi e domenicali, limitatamente agli orari d’apertura dei cimiteri, è consentita la vendita di piante e fiori solo in prossimità dei cimiteri stessi. Rimangono le altre limitazione decise dall'ordinanza, per cui nei giorni festivi e domenicali sono chiuse tutte le attività commerciali autorizzate, comprese le vendite ambulanti e i mercati ad eccezione di farmacie, parafarmacie, edicole e rivendite di tabacchi. 

Rinfresca il tuo sito