L'Azione Cattolica raccoglie materiale scolastico

Un aiuto per bambini e ragazzi bisognosi della città

L'Azione Cattolica raccoglie materiale scolastico

Il materiale scolastico per i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola, nei vari ordini e gradi, ha un costo non indifferente per le famiglie e per cercare di alleviare queste spese rilevanti è scesa in campo l’Azione Cattolica della Diocesi di Trapani che ha deciso di attivare una raccolta di materiale didattico da donare ai figli dei trapanesi più bisognosi. Una brillante iniziativa di due giorni, sabato e domenica pomeriggio, con una apposita postazione di raccolta presso il Palazzo Vescovile di Corso Vittorio Emanuele. Per Pina Piazza, presidente dell’Azione Cattolica diocesana “con il nostro progetto abbiamo cercato di limitare questo impegnativo passaggio per tanti nuclei familiari, tra i quali ci sono pure problemi di lavoro causati dalla crisi della pandemia, che faticano ad arrivare alla fine del mese. Ci siamo mossi attraverso i canali social, cercando di fare conoscere il più possibile l’idea e abbiamo attivato le 27 parrocchie della Diocesi a noi legate. Il materiale che abbiamo più raccolto è costituito da quaderni, penne e colori. Diverse persone, tra cui tanti turisti, ci hanno lasciato una offerta in denaro. Siamo abbastanza soddisfatti”.

Rinfresca il tuo sito