Coffe Break di Giusi licata

Trapani, trovato in mare un carico di hashish

Trapani, trovato in mare un carico di hashish

Un carico di trenta chili di hashish, suddiviso in 300 panetti, è stato posto sotto sequestro dai Carabinieri della Compagnia di Trapani, grazie alla segnalazione di un cittadino che ha avvistato un insolito pacco galleggiante, nel tratto di mare compreso tra Favignana e il capoluogo.

Il grosso involucro, in ottimo stato di conservazione e ben sigillato, è stato recuperato da una motovedetta ad una distanza di circa tre miglia dal porto trapanese.

I trecento panetti di hashish che erano all’interno del pacco, sono stati custoditi in attesa di essere consegnati all’Ufficio corpi di reato.

“Sono state avviate indagini per cercare di risalire al mittente o al destinatario del pacco ritrovato” precisano i Carabinieri in una nota diffusa oggi, ricordando che si tratta dell’ennesimo carico di droga, rinvenuto dai militari del Comando Provinciale dell'Arma, contenente sempre lo stesso quantitativo della stessa sostanza stupefacente.

Pacchi analoghi si sono arenati sulle spiagge di Marsala e Marinella di Selinunte nei primi giorni dello scorso gennaio, ma anche in precedenza in altre località lungo le coste trapanesi, compresa la spiaggia di San Giuliano.

Rinfresca il tuo sito