Via Fardella. Furto in un cortile, refurtiva subito recuperata dalla Polizia

In azione quattro ladri di biciclette in erba

Via Fardella. Furto in un cortile, refurtiva subito recuperata dalla Polizia

Tanta fatica per nulla. Potrebbe essere la morale di un furto commesso oggi pomeriggio in una traversa della Via Fardella, a Trapani, risolto dalla Polizia in pochi minuti.

La fatica è quella che devono avere fatto quattro ragazzini, per impossessarsi di una bicicletta che si trovava nel cortile di un palazzo, protetta da un cancello chiuso a chiave, in fondo al vicolo Villanova, una strada senza uscita che consente di raggiungere numerosi condomini.

Adocchiata la bicicletta attraverso le sbarre del cancello, i quattro avrebbero agito senza troppi tentennamenti, quasi incuranti della barriera che li divideva dal veicolo: due di loro hanno scavalcato, hanno preso la bici e l’hanno alzata in modo da passarla sopra il cancello agli altri due che aspettavano all’esterno del cortile, pronti a loro volta ad afferrarla e a metterla in strada. L’operazione è stata rapida, ma non inosservata, perché l’intera dinamica del furto è stata seguita da una finestra, da una signora che era casualmente affacciata e ha dato l’allarme con una telefonata al 113.

I ladri si sono comunque allontanati con la bicicletta indisturbati, dirigendosi verso l’unica via di uscita; ma non hanno fatto molta strada con il maltolto, perché arrivati in via Fardella si sono liberati del veicolo abbandonandolo. Lo ha scoperto una pattuglia della Squadra Volante, intervenuta da lì a poco nel cortile del vicolo.

Raccolto il resoconto dei fatti da parte della testimone e annotata anche la descrizione della bicicletta fornita dal proprietario, gli agenti hanno capito immediatamente che si trattava della stessa bici che avevano notato in via Fardella mentre raggiungevano il vicolo Villanova. Quindi, con grande sorpresa dei presenti, i poliziotti si sono allontanati per una manciata di minuti ed hanno fatto ritorno con la refurtiva,  ricevendo infine complimenti e ringraziamenti, per la rapidissima risoluzione del caso e per la disponibilità nei confronti dei cittadini.

Rinfresca il tuo sito