Istallati giochi inclusivi per bambini a frazioni Marausa, Palma, Rilievo Guarrato e Salinagrande

Istallati giochi inclusivi per bambini a  frazioni Marausa, Palma, Rilievo Guarrato e Salinagrande

Ultimata l’istallazione della prima serie di giochi inclusivi nel territorio trapanese. 
Nei giorni scorsi all’interno di alcune scuole dell'infanzia e nelle piazze delle frazioni di Marausa, Palma, Rilievo Guarrato e Salinagrande, sono stati ultimati i lavori e  l’installazione dei giochi inclusivi.
Questa iniziativa è stata fortemente voluta dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Tranchida e da tutta la maggioranza che lo sostiene. L'iniziativa è stata affidata alla Protezione civile guidata dall'Assessore Peppe La Porta che ha seguito dall'inizio tutto l'iter fino alla conclusione della messa in opera dei giochi,   assieme al direttore dei lavori, il geometra Leonardo Asaro.  I giochi sono stati posti su una soletta in calcestruzzo completata con una pedana anti trauma sulle quali sono state collocati scivoli, altalene a doppia young con due sedute, di cui un seggiolino per bimbi più piccoli creata appositamente per disabili e diversi giochi a molla. L’intervento è stato effettuato dall’aggiudicataria ditta Italscavi S.r.l. e tutte le attrezzature sono realizzate nel rispetto della normativa di sicurezza; le nuove attrezzature già collocate sono certificate e collaudate e possono quindi già essere utilizzate dai bambini.
Infine a giorni verrà  fatto un intervento di sfalcio del verde e scerbatura all'interno delle scuole e nel perimetro ove si trovano i giochi. Si legge nel comunicato «Attendiamo adesso il finanziamento per il potenziamento dei giochi inclusivi anche per Villa Margherita, auspicando che insieme alla maggioranza consiliare si possano, nei limiti della crisi finanziaria CV 19 , programmare altri interventi ricreativi e sportivi per i bambini e i giovani delle nostre frazioni e della città tutta».
Martina Palermo
 

Rinfresca il tuo sito