Residui lavorazione marmo non conferiti in discarica, una denuncia a Valderice

Residui lavorazione marmo non conferiti in discarica, una denuncia a Valderice

Una denuncia ed un sequestro. E' il risultato di una operazione dei carabinieri della stazione di Valderice, di concerto con i carabnieri forestali del del centro anticrimine natura di Palermo, che hanno posto i sigililli ad un'area di circa 1000 metri quadrati in cui erano stati abbandonati rifiuti speciali non pericolosi. La scoperta è stata fatta nel corso di un controllo all'interno di un'azienda per la lavorazione della pietra e del marmo di Valderice. I militari dell'Arma hanno accertato che all'interno dell'area sequestrata erano stati accumulati circa 1000 metri cubi di rfiuti fangosi provenienti dalla lavorazione del marmo. Gli ulteriori accertamenti hanno permesso di verificare come la società da oltre due anni non conferiva i rifiuti in discarica. Il responsabile legale dell'azienda è stato denunciato a piede libero per abbtiandono e deposito incontrollato di rifiuti

Rinfresca il tuo sito