Mazara del Vallo, arrestato un uomo accusato di maltrattamenti in famiglia

Mazara del Vallo, arrestato un uomo accusato di maltrattamenti in famiglia

Maltrattamenti in famiglia.Con quest'accusa i carabinieri della compagnia di Mazara del Vallo hanno arrestato un uomo di 52 anni, in seguito all'ennesima aggressione nei confornti della moglie. Ad allertare le forze dell'ordine alcuni cittadini. L'uomo in preda alla rabbia aveva iniziato a danneggiare la vettura della moglie con una sedia. Non pago avrebbe anche aggredito fisicamente la vittima, ferendola in maniera non grave. Alla vista dei militari dell'Arma,l'uomo non accennava a calmarsi, continuando ad inveire contro la moglie. Alla fine è stato bloccato e condotto in caserma per gli accertamenti del caso. Dalle veriche, è emerso che il 52enne in più occasioni ha aggredito verbalmente e fisicamente la moglie costringendola anche ad abbandonare l'abitazione coniugale. Al termine degli accertamenti di rito, l’uomo è stato dichiarato in arresto per i reati ipotizzati di maltrattamenti in famiglia e danneggiamento. Adesso so trova rinchiuso presso le carceri di Trapani. A partire dal gennaio 2019 sono stati diciannove gli arresti e quarantacinque le denunce secondo il bilancio della “Rete Antiviolenza dei Carabinieri” nei territori di Mazara del Vallo, Campobello e Salemi. 

Rinfresca il tuo sito