Coffe Break di Giusi licata

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Mazara del Vallo

Maltrattamenti in famiglia, un arresto a Mazara del Vallo

Si è introdotto a casa della cognata ed ha malmenato la moglie costringendola a ricorrere alle cure dell'ospedale. Per il marito violento è scattato l'arresto. L'uomo. un 59enne di Mazara del Vallo, è chiamato adesso a rispondere di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e vioazione di domicilio. L'episodio è avvenuto nello scorso week end. La vittima, stanca delle violenze del marito si era rifugiata a casa della sorella dove è stata raggiunta dall'uomo che l'avrebbe picchiata al culmine di una lite per poi fuggire. A richiedere l'intervento dei carabinieri proprio la sorella della vittima con una telefonata al 112. I militari dell'arma dopo aver raggiunto l'abitazione ed aver affidato la donna alle cure dei sanitari del 118 si sono immediatamente messi alla ricerca del 59enne che è stato rintracciato ed arrestato. L'uomo di trova adesso rinchiuso presso le carceri Pietro Cerulli di Trapani a disposizione dell'autorità giudiziaria. La vittima ha riportato un trauma cranico e diverse escoriazioni in molti parti del corpo.

Rinfresca il tuo sito