Marsala, arrestato un ladro incastrato da un'impronta

Marsala, arrestato un ladro incastrato da un'impronta

Incastrato da un'impronta digitale ritrovata nella villetta che aveva svaligiato. In manette, con l'accusa di furto aggravato,  Francesco Lombardo Natale, di 37 anni, marsalese. L'episodio risale all'aprile del 2017. Glii elementi acquisiti nel corso del sopralluogo all'interno della villetta,  in particolare l’individuazione di una impronta, hanno permesso ai militari di accertare che il 37enne, approfittando dell'assenza dei proprietari si era introdotto all'interno dell'abitazione, rubando numerosi monili in oro, quattro televisori LCD, 460 euro in contanti  e diversi effetti personali, tra cui borse e occhiali firmati. Le indagini dattiloscopiche curate dal personale del Ris, hanno dimostrato la presenza dell’uomo sulla scena del crimine. L'uomo si trova adesso agli arresti domiciliari con l'ausilio del braccialetto elettronico. 

Rinfresca il tuo sito