Trovato cadavere al largo di Ustica, potrebbe trattarsi di uno degli uomini di equipaggio dell'Iside due

Trovato cadavere al largo di Ustica, potrebbe trattarsi di uno degli uomini di equipaggio dell'Iside due

Il cadavere di un giovane è stato ritrovato al largo dell'isola di Ustica. Potrebbe trattarsi di uno dei tre uomini di equipaggio del peschereccio "Iside Due" scomparso da ieri nello specchio di mare tra l'isola del palermitano e San Vito Lo Capo. A ritrovare il corpo gli uomini della Guardia Costiera di Palermo, impegnati nelle ricerche a cui si è aggiunta anche la nave di ricerca oceanografica "Urbano Monti" , specializzata nelle ricerche in profondità. Il cadavere ripescato verrà adesso condotto presso il porto di Terrasini. 

Rinfresca il tuo sito