Il capo della Squadra Mobile di Trapani promosso primo dirigente

Il capo della Squadra Mobile di Trapani promosso primo dirigente

Promozione a primo dirigente della Polizia di Stato per l'attuale capo della Mobile di Trapani, Fabrizio Mustaro. Il suo impegno e la sua professionalità hanno trovato riconoscimento nel provvedimento del consiglio di Amministrazione per il personale della Polizia di Stato, che, nella seduta dello scorso 6 maggio, ha sancito la promozione. Arrivato a Trapani nel 2016, Mustaro, che già vantava un percorso di lavoro ricco di esperienze professionali ha ricoperto la funzione di Capo della Squadra Mobile di Trapani negli ultimi quattro anni. Durante la sua dirigenza ha inanellato risultati operativi di primissimo livello, mettendo a segno numerose operazioni di contrasto a "Cosa Nostra", a gruppi dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nonchè catture di importanti latitanti, di cui uno inserito nella lista dei trenta di più elevata caratura criminale nel nostro Paese. Mustaro a breve lascerà la città falcata per raggiungere una nuova sede. 

Rinfresca il tuo sito